Seconda solo a Raffaella Carrà nell’iconografia televisiva, riappare – magnifica – Lorella Cuccarini. Assistiamo – inaspettatamente – a uno spaccato di equilibrio tra la citazione (Prince, Michael Jackson,